Come arredare una cucina moderna con stile ed eleganza

Vuoi scoprire come arredare una cucina moderna?

Basta seguire le ultime tendenze di design ispirate al principio dell’essenzialità, fare attenzione alla scelta dei colori e dei materiali, ricercare gli accessori ed elettrodomestici più all’avanguardia, senza trascurare il minimo dettaglio.
La cucina, oggi, non è più solo il luogo in cui vengono preparati i pasti, ma uno degli ambienti più importanti della casa, dove si passa gran parte della giornata, si accolgono gli amici, si godono serate e weekend in famiglia all’insegna dell’intimità.
Senza dimenticare lo stile: la cucina, considerando anche le nuove tendenze di arredo che privilegiano gli open space, è spesso il biglietto da visita in un’abitazione, è il primo luogo di contatto quando si entra nell’abitazione (o che si mostra agli ospiti) ed è soprattutto espressione dei propri gusti e personalità.

Come arredare una cucina moderna? I 5 aspetti da considerare:

Colori, materiali, accessori: ecco tutti gli elementi da valutare prima di acquistare (o di procedere con un restyling) della propria cucina.

Colori

I colori chiari, si sa, illuminano l’ambiente, creando un effetto di ariosità e spaziosità. Una prima opzione è quella di una cucina total – white, in versione lucida o opaca.
Giocate con i contrasti. Ad esempio, con un forno e frigorifero in acciaio, un piano cottura ad induzione nero o addirittura un pavimento molto scuro: complementi di arredo che spezzano con il resto della cucina interamente bianca. Se invece preferite qualcosa di più soft, potreste optare per un pavimento beige, in parquet grezzo chiaro o in marmo (bianco o con venature scure).
Se avete la fortuna di vivere in un ambiente molto illuminato, approfittate di lucernai, finestre o vetrate per diffondere luce naturale alla vostra cucina, soprattutto se circondati da un giardino o veranda all’inglese. Pensate alle cucine americane, spesso caratterizzate da un’ampia finestra orizzontale che percorre la parete di fronte al lavabo.

Illuminazione

Attenzione ai punti luce: preferite toni chiari e freddi.
Per un effetto moderno, puntate su lampade di design a sospensione sopra l’isola centrale o sulla zona cottura, soprattutto se il soffitto è alto, oppure ancora su faretti orientabili e applique da parete nella zona living (un tocco di classe, in caso di cucina open – space)
Un’ottima soluzione per mescolare piacevolmente funzionalità e design è l’uso di illuminazioni sottopensile o di luci a LED sul piano di lavoro, sia per facilitare le operazioni di lavaggio che di cottura degli alimenti.

Ambiente

Se state arredando la vostra nuova casa o effettuando un’operazione di restyling, puntate all’open space.
Una delle tendenze di design più moderne è proprio la fusione di cucina e living in un unico grande ambiente in grado di lasciare ampio spazio di manovra agli esperti in progettazione d’interni. Per farlo, evita quindi di scegliere mobili separatori extra large. Opta per un muretto basso oppure una libreria aperta.
E per finire, non dimenticare che banconi, penisole, tavoli snack stile bar con sgabelli, mobili a incasso o trasformabili sono il top per arredare una cucina moderna con stile ed eleganza.

Materiali

Un’alternativa al marmo per i piani di lavoro o di appoggio in cucina? Il laminato stratificato HPL, impermeabile e resistente al calore, rappresenta la soluzione ottimale per eliminare i danni causati dall’acqua, dal vapore o dalle infiltrazioni degli oli. Il laminato HPL può essere utilizzato anche per il piano cottura, lavelli e tavoli.
Accanto ad esso (se non volete ricorrere al classico acciaio o vetro temperato), un altro materiale innovativo è il gres porcellanato, perfetto per piastrelle e piani cottura, soprattutto in stile country: facili da pulire e resistenti all’acqua e all’umidità.

Se amate lo stile moderno, non potete ignorare le ultime tendenze in stile urban chic e industriale, in cui si prediligono materiali grezzi come il legno e il ferro battuto (pensate alle pareti in mattoni di recupero sabbiati), giocando sul contrasto tra materiali e colori diversi.

Elettrodomestici

In una cucina moderna non possono mancare gli elettrodomestici, soprattutto se ad alta efficienza energetica, tra cui frigorifero e lavastoviglie: complementi d’arredo in grado di minimizzare i consumi e gli sprechi di energia, massimizzando le prestazioni.
Tenete sott’occhio le ultime scoperte della scienza: come robot multiuso e piccoli apparecchi pensati per semplificare anche le operazioni più noiose e di routine.
Tra gli elettrodomestici Hi-tech di ultima generazione, invece, approfittate della tecnologia smart: apparecchi in grado di comunicare via smartphone e tablet tramite apposita app, come forno, frigo, lavastoviglie, piano cottura e cappa.

Infine, pensate ai rilevatori di movimento, che consentono lo spegnimento automatico delle luci in assenza di spostamento dopo un intervallo di tempo programmato o, ancora, all’interruttore acustico, che consente di accendere/spegnere le luci con un semplice battito di mani (molto utile, in presenza di persone disabili o anziane).
Planet Cucina realizza ogni interno su misura, con materiali di qualità di ultima generazione, ispirandosi alle ultime tendenze di design. Soluzioni personalizzate, dalla scelta dei colori e dei materiali ai complementi d’arredo.

Contattaci subito per richiedere informazioni o un preventivo gratuito.